Dj Oss

Nell’ambiente del ciclismo quasi ci si meraviglia quando qualche corridore riesce a trovare il tempo e la costanza di prendersi una laurea, come per esempio hanno fatto Pinotti e Pozzovivo. Però pure diventare espertoni di musica, come Daniel Oss, non è una cosa da niente, e richiede tempo e applicazione, e lui non è uno che se ne esce con i soliti nomi noti. Altro che Cunego e i suoi Doors, che quello sono capaci tutti. Intendo capaci di citare i Doors, ovviamente, non di vincere un Giro e tre Lombardia, che tantissimi firmerebbero per vincere la metà (cioè? mezzo Giro e un Lombardia e mezzo?)

Mori-Oss

Daniel Oss visto dalla zeriba