Il Piccolo Principe

Sul muretto di una scuola elementare (o almeno una volta si chiamavano così; oggi con tutte le riforme che si sono susseguite, ogni ministro ha voluto fare la sua, non ci capisco più niente delle scuole) c’è un disegno, un graffito, con un’immagine del Piccolo Principe (proprio la riproduzione di uno dei disegni fatti dallo stesso Saint-Exupéry) e una frase tratta dal libro, dove si parla di un altro “personaggio” del racconto, la rosa. Insomma non è il solito graffito che si rifà al solito immaginario metropolitano o hip hop, anche se ho trovato che comunque il Piccolo Principe non è una novità nella street art. E poi ho pensato: il Piccolo Principe, la rosa, … non è che il ragazzo che l’ha disegnato, non penso ma tante volte vai a sapere, è un tifoso di Damiano Cunego e vorrebbe vederlo ancora in rosa al Giro d’Italia prima di ritirarsi?

PiccoloPrincipe