il ritorno dei comici, quelli bravi

L’avevo scritto qui solo pochi giorni fa: i comici una volta dicevano “Andreotti” e tutti ridevano, ora dicono “la Salerno-Reggio Calabria” e tutti ridono. E infatti quel comico toscano che hanno messo a capo del governo provvisorio ha detto alla stampa straniera che inaugurerà quell’autostrada lì e la stampa straniera tutti a ridere. Allora vuol dire che anche lui è bravo, come comico.