Lo schiaffo morale

Lo squadrone ceco-belga Etixx nelle classiche di primavera ha raccolto solo le briciole, ma qui al Giro sta andando davvero forte con maglie e tappe. Sembra quasi che quando c’è in ammiraglia Bramati la squadra corra molto meglio che quando c’è Lefevere. Oggi, per dire, Matteo Trentin, con una rimonta spettacolare che si potrebbe paragonare a quella di Argentin alla Liegi 1987, ma ci sono delle differenze, quella era tutta un’altra storia, allora non lo facciamo questo paragone e andiamo avanti, dicevo Trentin ha vinto in uno dei finali più entusiasmanti di questo Giro, e all’arrivo ha detto: In cima avevo l’acido lattico che mi usciva dai pochi capelli che mi sono rimasti. Tenendo conto anche che tra gli uomini in fuga c’era Arndt della squadra dello shampoo magico, questa cosa dei pochi capelli del vincitore è stato uno schiaffo morale per la squadra con i capelli rinforzati. E a proposito di schiaffi, è un caso che ogni volta che va in fuga Brambilla c’è anche Rovny e viceversa?

Trentin_giro

Sarà contento lo sponsor di questa foto con la maglia aperta?