giustizieri a catena

E allora forse ci vorrebbe un nuovo supereroe, ma un giustiziere che combatta gli altri giustizieri, quelli ormai istituzionali o quasi, che la gente indignosa non dice più ora chiamo i carabinieri ma dice ora chiamo il gabibbo, e anche i loro allievi, quelli che si sono ispirati ai primi, e vanno in giro armati di telefonino o smartufone e riprendono tutto quello che infrange le leggi che stanno scritte dentro la loro testa. E però mi sa che, dopo un po’, pure per questo nuovo supereroe ci vorrebbe un antidoto, e così non si finirebbe più.