Ecco loro per esempio

Oggi pomeriggio Philippe Gilbert ha vinto la 3 Giorni di De Panne, che sta al Fiandre come la Tirreno sta alla Sanremo, e Michele Bartoli era ospite a Radiocorsa. Ecco proprio questi due. Quando qualche spettatore esageratamente entusiasta paragona Sagan a Merckx, Beppe Conti subito lo stoppa ricordando le vittorie del belga nelle corse a tappe. Sagan fa spettacolo e, come pure il suo rivale Kwiatkowski, può vincere sia nelle Fiandre che nelle Ardenne, che di questi tempi non è poco, e il polacco c’è già riuscito anche se nelle corse meno nobili, ma è difficile immaginarli un giorno vincere il Lombardia. Poi, col passare del tempo, possono evolversi, ma al momento, premesso che per i due si sta parlando ancora solo di potenziale, non si può fare il confronto neanche con Gilbert, che, quando vinceva su tutti i terreni, per fare un paragone andarono indietro a Michele Bartoli e ancora più indietro a Sean Kelly. Qualcuno potrà dire che Sagan è anche bravo a ballare o cucinare, però questo non c’entra.

Annunci