LA ZERIBA SUONATA – psinfonie e balletti

Chissà se per capire il testo di questa canzone ci vuole uno che conosca bene l’inglese di Beverly Hills o invece è meglio uno psicologo. Ammetto che non ho capito bene chi sono i personaggi. Ma non importa. Certo un umarell del rock, e ce ne sono, chissà quanti tra la retromania teorizzata da Simon Reynolds e la vynilmania, un umarell potrebbe dire che non ci sono più le groupies di una volta, quelle che finivano nella storia del rock, o almeno nella storiografia.

E poi non tutti forse erano attorniati da ragazze spregiudicate. Però se Jonathan Richman, per dire, andava a ballare in un bar di lesbiche poi non poteva venire a lamentarsi.