Mi dicono che non è vero

Non so quanti ricordino la RAI in bianco e nero, educata, con giornalisti pacati che comunicavano con la regia tramite un telefono a rotella. E non so quanti ricorderanno, semmai l’avranno rivisto in programmi polpettone o su youtube, il giornalista Mario Pastore e l’imitazione che ne faceva Alighiero Noschese. La gag era sempre la stessa, con Noschese/Pastore che dava una notizia, poi riceveva una telefonata e quindi era costretto a smentire la notizia appena data con la frase tormentone: “Mi dicono che non è vero”. E allora mi immagino Pastore che annuncia che il prossimo Giro d’Italia partirà da Israele e che parteciperanno anche Froome e Nibali.