una generazione di violenti e corrotti

Sono anni duri: i 100 anni dall’inizio della Grande Guerra, poi i 100 anni dal durante della Grande Guerra, poi ancora i 100 anni dalla fine della Grande Guerra, i 100 anni della Rivoluzione d’Ottobre, che non era ottobre, almeno non in tutti i calendari, e i 40 anni del punk, e quest’anno ci tocca i 50 anni dal 68, che non è neanche iniziato l’anno e già ne stanno parlando e scrivendo. E’ dura.

Annunci