La Zeriba Suonata – Bingo!

Di recente è stato proposto di inserire i videogiochi tra le specialità olimpiche. La stessa cosa non mi risulta che sia stata fatta per la scopa, o la briscola, neanche per lo scopone pur se ritenuto scientifico e celebrato da un bel cattivissimo film, né ancora per la tombola, né per il bingo. Che esistesse una specie di tombola chiamata bingo che si giocava in pubblico e non in casa con i vecchi zii e i vecchi nonni, alcuni di noi l’hanno scoperto leggendo Andy Capp, famoso anche come Le Avventure di Carlo e Alice, per il quale La Settimana Enigmistica non è mai riuscita a trovare una degna sostituzione. Qualcuno più giovane, o meno vecchio, l’avrà scoperto quando in Italia si diffusero le sale bingo che poi sono man mano scomparse, una moda come un’altra, ma forse non tutti sanno che l’esordio su vinile dei Fall coincise con la morte di un maestro del bingo.

Annunci