A spasso con la Zeriba – sosta alla Fontana di Sanremo

Ormai Beppe Conti ha lanciato un nuovo tormentone, ma almeno questo dovrebbe avere una scadenza, con la prossima Milano-Sanremo dovrebbe darci un taglio. Conti dice che l’anno scorso bastava che Sagan si fermasse alla Fontana e non avrebbe perso la Sanremo. Ora può succedere che uno che non segue il ciclismo, e sente questa cosa, pensa che Sagan avrebbe dovuto scendere dalla bici, riempire la borraccia alla fontana, farsi una bella bevuta e poi ripartire, alla garibaldina. Ma così altro che secondo posto, non sarebbe arrivato neanche ventesimo. In realtà Conti voleva dire che Sagan, che si stava portando a ruota Alaphilippe e Kwiatkowski, arrivato alla Fontana, cioè all’imbocco del rettilineo finale, avrebbe dovuto rallentare, tirare un po’ il fiato, semmai allargare per vedere se qualcuno degli altri due passava in testa, e poi sprintare, ma una giovane vecchia volpe come il polacco non ce lo vedo a passare in testa, e poi dietro, a inseguire le volpi, c’era la muta del gruppo, un rallentamento poteva essere fatale. Ma vediamo il luogo del misfatto. Nel finale della Sanremo i ciclisti scendono dal Poggio, si riportano sull’Aurelia e arrivano a Corso Raimondo, che in fondo è già rettilineo finale, perché già si vede via Roma. Si vede il mare, e , nascosta alla vista dagli alberi, e quando c’è la corsa anche dalle transenne,

ecco la famosa Fontana, la Fontana dei fiori, la Fontana luminosa. Vogliamo fermarci e guardarci un po’ intorno? Neanche per idea, gli inseguitori incombono.

E allora di corsa per Via Roma, dove ci sono tutti i comfort, dalla pasticceria alla libreria. Però in tivvù sembra più larga.

Sì, però tutte queste moto entro il 17 marzo devono sparire, eh? Anche stavolta chiudiamo la passeggiata con una cartolina, una di quelle vecchie con una foto in bianco e nero, colorata con quei colori che a forza di guardare queste cartoline ti sembra che quei colori esistevano realmente in quegli anni lì, anche se uno non era neanche nato per poterlo dire.

Annunci