Emirati

Loro sono una dittatura, noi siamo una democrazia. Loro non hanno niente, solo deserto, noi abbiamo arte e paesaggi. Loro hanno costruito città e giardini nel deserto, noi distruggiamo arte e paesaggi. Loro si organizzano per un futuro senza energia fossile, noi ci disorganizziamo per dipendere dall’energia degli altri, rafforzando le dittature di emiri, putini e erdogani. Loro vincono la volata della prima tappa dell’Abu Dhabi Tour con Kristoff, noi la perdiamo con due, Guardini e Bresciani, che hanno sprintato ognuno per conto suo.

Annunci