Non vorrei sbagliarmi

Non vorrei sbagliarmi, oggi è stata una giornata storica per la RAI, per le donne e per il ciclismo: infatti, non vorrei sbagliarmi, per la prima volta c’è stato il commento tecnico di una donna per una corsa maschile. E l’evento è stato festeggiato dalla protagonista Giada Borgato con una perla. Quando il gruppo stava per raggiungere i fuggitivi nella prima tappa del Giro di Croazia, per andare a una volata combattutissima tra i redivivi Bonifazio 2 e Guardini, Giada ha detto una frase bellissima: “Non penso sia oggi il giorno per prendere delle indecisioni.”

Se non facesse la commentatrice, la vedrei bene a sostituire, sull’ammiraglia della Movistar, il grande indecisionista Eusebio Unzué.

Annunci