Ciao Bella

Pochi giorni fa c’è stata la prima vittoria da élite di Elisa Balsamo e Elena Pirrone e ieri al G.P. Liberazione, una delle poche corse internazionali rimaste in Italia, ha fatto lo stesso Letizia Paternoster. Era la sua terza gara di quest’anno, quindi la terza gara da élite, perché sta studiando per gli esami di maturità, da cui come noto sono esentati solo i portieri di calcio. Intervistata, ha detto che ha corso con rabbia, specificando subito che intendeva rabbia agonistica, e mi sono chiesto se è davvero coetanea di tutti i ragazzi che vanno in tv o finiscono sui giornali per altri motivi.