Fa piacere ma poi dispiacerebbe

Nel giorno in cui Ciccio Uran è tornato a vincere in Slovenia, anche il suo più famoso e più serioso connazionale Nairo Quintana è tornato a vincere in Svizzera, ci fa piacere ritrovarlo, e anche con una fuga da relativamente lontano, bene, bando agli attendismi, però poi a pensarci, se il Tour lo vincesse lui, uno che quest’anno non ha corso quasi mai, è stato a fare allenamenti in altura alternati a ritiri in altura, questo non sarebbe bello, non farebbe piacere, che brutto messaggio per il ciclismo proprio quando stava andando nella direzione contraria.