La Zeriba Suonata – gioco di squadra

Stavolta vi propongo i Zoey Van Goey e voi finalmente penserete ah, bene un gruppo fiammingo o anche olandese o sudafricano boero o tante volte newyorchese di lontane origine olandesi. No, mi dispiace ma pure questi sono di Glasgow, ma se i Delgados si capiva che avevano preso il nome da Perico Delgado viceversa non mi risulta nessun ciclista di nome Van Goey. Ma che c’entrano ora i Delgados? Ragazzi, siamo nel fantastico mondo del pop scozzese dove i musicisti fanno gioco di squadra meglio della nazionale belga in cui spesso i capitani non si vedono di buon occhio, e qui l’ex Delgados Paul Savage produce e poi pubblica con la sua etichetta Chemikal Underground. E poi i ZVG ricordano spesso i Delgados. O forse bisogna dire  ricordavano, perché hanno fatto solo due dischi: The Cage Was Unlocked All Along del 2009 da cui vi faccio sentire Sweethearts In Disguise

e Propeller Versus Wings del 2010  che apriva con Mountain On Fire. Poi più niente.

 

Annunci