La Zeriba Suonata – non c’è tempo da perdere

No, questa volta non aspetto di sentire l’album per presentarvi questa musicista, anche perché non ho capito bene la sua scarna discografia, ma dovrebbe essere in uscita un album intitolato Blood, tre anni dopo un EP. Ho letto di Kelsey Lu sul sito di Internazionale e subito sono stato incuriosito e ho sentito, visto e ho pensato di passare parola. Kelsey Lu è una cantante e violoncellista di formazione classica che suona anche altri strumenti e balla e sembra un incrocio tra Sade e Frida Kahlo con il carisma di Erykah Badu. Fa un pop folk con influenze classiche, e  a volte sembra di sentire Joni Mitchell, altre Bjork, altre St. Vincent, altre chissà chi altra, si cita pure Joanna Newsom, ma poi fa una cover dei 10CC. Dicevo che balla e sembra tenerci molto anche all’aspetto visivo con i suoi video. A volte ha mostrato i peli ascellari, più spesso svariate zone erogene del suo corpo, ben venga qualunque cosa che attiri l’attenzione su questo fenomeno musicale. Se non ci credete ascoltate e guardate la title track.