Statistiche illustrate – finalmente Parigi

Oggi finalmente il Tour arriva a Parigi e ne approfitto per suggerirvi una guida alla città sui generis, scusate il francesismo come dice più volte l’autore della guida, ah no, scusate mi sono sbagliato, scusate il latinismo, ecco. Lo scrittore ex casertano Francesco Forlani scrisse un racconto intitolato Chiunque cerca chiunque che raccontava la storia della creazione di una rivista, La Bête étrangère. Poi nel 2013 Laterza ne ha pubblicato una nuova versione intitolata Parigi, senza passare dal via inserita nella sfiziosa collana Contromano dedicata principalmente a libri similturistici. E a leggere questo libro pieno di personaggi curiosi, artisti artistoidi intellettuali e semplici ubriaconi, che a volte è difficile distinguere tra le varie categorie, sembra che a Parigi il numero degli psicanalisti lacaniani sia pressappoco uguale a quello dei pizzaioli nella città natale dell’autore, ma ci vorrebbe una statistica precisa.