La Zeriba Suonata – Il glam prima del glam

Gli storici e i critici si divertono per i vari generi musicali a trovare i precursori se non a retrodatarne la nascita. Il punk sarebbe nato nel 1977 anzi nel 1976? Ma no, già nei primi 70, anzi nei 60, anzi c’era qualcuno già tra nel primo rock’n’roll degli anni 50. E il rap e il metal e il jazz, e il rock’n’roll tout court, tutto è iniziato prima di quello che credevate. Pure il glam: pensavate fosse una faccenda dei dudes inglesi dei primi 70? E invece no, perché già nei 50 c’era Little Richard eccessivo truccatissimo e sessualmente ambiguo. E forse una sua canzona era l’ideale per il film The Girl Can’t Help It (in italiano Gangster cerca moglie) con Jayne Mansfield, anche lei a suo modo eccessiva tanto da essere la parodia di sé stessa, quasi un cartone animato vivente. Ma il bello è che Little Richard diceva di essersi ispirato a un paio di musicisti più vecchi e quasi sconosciuti, però così non si finisce più.

The Girl Can’t Help It