La Zeriba Suonata – giugno di tanti anni fa

Nel 1944 io non c’ero ma so che qui di sicuro c’erano la guerra e la miseria, però neanche i musicisti del giorno c’erano e, anche se in America la guerra poteva sembrare lontana, non so come poi gli è venuto in mente di pensare che quello doveva essere un bel periodo, e poi perché? Perché Henry Miller e Anaïs Nin si scrivevano le lettere? Ma fate sul serio? Comunque loro sono Jeff Mueller, Sean Meadows, Doug Scharin e Fred Erskine, tutti provenienti da altri gruppi e che come ragione sociale della loro nuova band scelsero proprio June of 44. Sono ritenuti tra i principali gruppi di math o post-rock, roba sperimentale, dove “math” sta per “matematica” e non per “mattone”, ma credo che questa musica, anche se a un primo ascolto può sembrare più un mattone, possa piacere anche a quelli che si vantano del fatto che a scuola non andavano bene in matematica, come se la cosa gli conferisse un’aura trasgressivo-poetica.

June of 44 – Air # 17