Croci

Dicono che in estate lussureggiano l’enigmistica e il gossip. La Zeriba prende due piccioni con una fava proponendo un cruciverba semplicissimo con due sole definizioni sulla materia del gossip; si tratterebbe di politica ma è la stessa cosa. Risolto il cruciverba c’è un quesito supplementare, e solo di quest’ultimo si fornisce la soluzione.

Definizioni.
1 orizzontale: uomo politico che dà fregature agli alleati.
1 verticale: uomo politico che dà fregature agli alleati.

Quesito finale: In caso di alleanza tra di loro chi darà la fregatura all’altro?

Se fosse stato un film

Hai voglia a parlare di universi parelleli e cose del genere, oggi sono 50 anni dal mondiale di Gap e vincitore risulta ancora Basso davanti a Bitossi. Ma se fosse stato un film si poteva immaginare, e pure realizzare volendo, un finale alternativo: a poche decine di metri dall’arrivo sulla sede stradale irrompe il cane di Zandegù, forse sfuggito al controllo del proprietario o forse proprio no, che corre contro Basso e lo fa cadere, ma voleva solo giocare, così vince Bitossi, secondo Guimard e terzo Merckx. Mi piace.

“Effetti speciali” fatti in casa.

Prime nozioni di economia domestica

Ho letto che nelle scuole giapponesi sta aumentando l’insegnamento di educazione finanziaria e di economia domestica perché i genitori riterrebbero imbarazzante parlare di soldi con i figli. Se l’Italia facesse lo stesso chissà se i programmi sarebbero asettici e ministeriali o con contenuti sponsorizzati.

Tragedia odierna

Una delle più famose Tragedie in due battute di Achille Campanile si intitola Fatalità: – Il microbo: Papà, quando sarò grande mi regali un orologio? – Il padre del microbo: Sciocchino, tu non sarai mai grande.“ Ora ne abbiamo una versione aggiornata.

A un Festival un microbo, riferendosi a un altro microbo, dice: “Microbo, datti una calmata.”

Statistiche illustrate – E’ stata la matita di Dio

Lo spazio è pieno di satelliti che inquinano e lasciano detriti. Sopportiamo perché pensiamo che quei satelliti svolgano delle funzioni importanti, per le comunicazioni le esplorazioni o lo spionaggio, ma non è sempre così. Un satellite porterà nello spazio gli scarpini di un calciatore amico di boss e dittatori e anche i messaggi dei suoi sudditi orfani. C’è chi dice che gli manca più del nonno e chi dice che ora starà facendo divertire gli angeli giocando a pallone, ma in tal caso gli consiglierei, dato l’ambiente, di non fare battute sulla mano di Dio. Ma la statistica dov’è? Eccola: nel 2013 ci fu un referendum per chiedere agli abitanti delle Falkland/Malvinas se volevano stare di qua o di là, cioè se volevano continuare a essere sudditi della Regina o diventare cittadini presumibilmente affamati di un paese in cui governi populisti si succedono a governi populisti. Lo 0,20 % degli elettori votò per l’Argentina.

Perline di Sport – toccate

Non mi tocca personalmente, ma mi dispiace vedere che le vittorie delle atlete italiane negli sport fighetti trovano sempre spazio sui media generalisti mentre le simpatiche cicliste che vincono medaglie a carrettate sono sempre snobbate anche se praticano uno sport con una bacino d’utenza molto più vasto di altre discipline. Comunque nessun rancore e anzi salutiamo il sottosegretario uscente allo sport con le immagini di una delle sue memorabili imprese.

tocca qui

Visibìlia – A cappella

C’è sempre da imparare: nel 1986 diventò pop l’espressione “a cappella”, che indica un brano musicale eseguito da sole voci, per colpa di quei miscredenti degli Housemartins che fino a poco prima, e anche poco dopo, schitarravano pop-soul sull’onda lunga del punk e all’improvviso se ne uscirono con la cover di un vecchio brano, che sembrava vecchio ma era dell’anno prima, accompagnato da un video sacrilego diretto da Jeff Baynes.

Caravan Of Love

Visibìlia – Mondo vinile

In questo video della cantante smarrita Lauryn Hill New York è rappresentata come un grande disco di vinile su cui incombe il braccio di un enorme giradisco che gira per le strade, forse pure contro mano, e a volte una enorme mano cala dall’alto a scratchare. Il regista della clip è Sanji Senaka di cui difettano notizie.

Everything is Everything

Il braccio scratchatore inquieta la gente o la incuriosisce e sembra voler dare ragione ai Faithless che cantavano God Is A DJ (anche se part-time), formando con nome del gruppo e titolo del brano una bella contraddizione in termini, e a dargli credito sappiate che se Dio non ascolta le vostre preghiere è solo perché è assordato dalla musica che mixa. Ma ecco che con grande presunzione Roni Size, in combutta con i Reprazent, riesce lui stesso a mandare il mondo avanti indietro o a fermarlo grazie a un ovetto elettrodiabolico, assecondato dal regista Nick Gordon, e tutto questo solo per arrivare puntuale all’aeroporto.

Brown Paper Bag

Le crisi di una volta

In tivvù stavano intervistando il direttore di un giornale, non ricordo come si chiama, il Riformista o il Trasformista, è uguale, e lui diceva che le crisi di una volta erano crisi politiche, questa di oggi è politichetta, insomma non ci sono più le crisi di una volta.

crisi di una volta